Game OVER

Game Over. Fine dei giochi. Dopo oltre dieci anni di incosciente tirare avanti con la vaga speranza di una ancor più vaga prospettiva di un cambiamento, è ora di guardare in faccia la realtà e prendere atto della situazione. La mia carriera scientifica, per lo meno in ambito universitario, è finita. Non nell’immediato, perché molto probabilmente avrò un altro anno di contratto (non si sa quando ma dovrebbe arrivare prima o poi), ma sicuramente la mia prospettiva a lungo termine di avere un ruolo all’interno dell’università è praticamente inesistente. Non voglio stare qui a puntare il dito contro la nuova procedura di Abilitazione Scientifica Nazionale, anzi credo che porre dei criteri di valutazione oggettivi, per quanto opinabili, possa essere l’inizio di una università più meritevole. Il problema è che questa valutazione, per chi è già nell’ingranaggio, è come se cambiasse le regole del gioco a tre quarti di partita. Come se dopo aver giocato per un’ora in vantaggio di un gol, scopriste tutto ad un tratto che per vincere avete invece bisogno di 10 gol di scarto. Solo che non c’è più tempo di recuperare. Non voglio scaricare le mie colpe, potevo sicuramente lavorare di più, concretizzare maggiormente l’enorme mole di lavoro fatta in questi anni, pensare un po’ più in prospettiva invece di lavorare solo per passione in attesa di qualcosa. Potevo fare tante cose diversamente, ma oramai questa è la situazione e non c’è più tempo di recuperare. Avevo solo bisogno di scriverlo.

Questa voce è stata pubblicata in Personal e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Game OVER

  1. micene84 ha detto:

    Mi dispiace veramente leggere queste parole (che forse in futuro saranno anche le mie). Spero per te ovviamente che in qualche spiraglio per te si possa aprire, se non in Italia, almeno all’estero

  2. Pingback: Ripartire dal VIA (avete presente il Monopoli?) | Background noise

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...