Outlet omeopatico

Grandi quantità di rimedi omeopatici a prezzi ridottissimi!

 

 

 

 

Scopri il segreto che le grosse multinazionali farmaceutiche ti nascondono! Oggi puoi acquistare grandi quantità di rimedi omeopatici ad una piccola frazione del costo effettivo aggirando processi costosi e inutili. Il metodo tradizionale prevede di prendere una sostanza, diluirla con acqua distillata, rimuovere la gran parte dell’acqua e poi diluirla per molte volte ancora fino a che la sostanza non è totalmente sparita. Perché perdere tempo con un processo così costoso e inutile quando il prodotto finale è lo stesso? E a tutti i detrattori , vi sfido ad accorgervi della differenza in un test a doppio cieco.

arnica montana arnica montana arsenicum album arsenicum album
arnica montana arsenicum album belladonna ferrum phosphoricum
arnica montana arnica montana arsenicum album arsenicum album
hepar sulphuris lachesis nux vomica pulsatilla

Testimonial

Torsten Pihl “Mi sono assicurato l’idratazione, grazie all’outlet omeopatico”
–Torsten Pihl

 

“Grazie all’outlet omeopatico, ora posso curare la sindrome di Morgellons e la sindrome della temperatura di Wilson e mi avanza abbastanza denaro per comprare della polvere da preghiera
–Eric Smith

“Non riesco a capacitarmi del risparmio! 1 euro per 2 litri, confrontato ai 5 euro per qualche goccia in farmacia. E funziona bene allo stesso modo, forse meglio. Mi stupisco che le grandi corporation omeopatiche non abbiano ancora chiuso il sito. Grazie a te, non devo più decidere tra le terapie omeopatiche e dar da magiare ai miei bambini, e le loro guance stanno riempiendosi. Dio ti benedica, Thor.”
–John Ellis


FAQ

C’è il rischio di overdose?
Si, c’è un rischio molto basso di Iponatriemia e, in casi ancora più rari, di annegamento.

Dato che c’è del rischio, esiste un MSDS (Material Safety Data Sheet)?
Si, ne esiste una versione in inglese MSDS: Diidrogeno monossido.

Dove posso comprare omeopatia a prezzi da outlet?
L’acqua distillata è in vendita in molte tipologie di negozi (ferramenta, supermercati, ecc.).

Ehi, l’omeopatia è solo acqua distillata!
Si, non è che quello.

Ma di solito ho visto rimedi omeopatici in forma di pillole, non liquidi.
Viene depositata una goccia su ogni pillola e poi viene fatta evaporare.

Questo non ha senso.
Già.

  • Traduzione italiana di Bulk Homeopathy.
  • Creato, mantenuto e ospitato da Torsten Pihl (AKA ThorGoLucky). Per commenti e testimonianze scrivete a thorgolucky@gmail.com.
  • Grazie a Torsten Pihl per il permesso di pubblicare la traduzione del suo sito, a Richard Turk per l’idea, e grazie ai ragazzi di Skeptoid SkepTalk Email Discussion List e di Skeptic Friends Network.
  • Vedere Debunkatron per una lista di pratiche pseudoscientifiche ingannevoli o infondate che includono l’omeopatia e per acquisire strumenti e doti di pensiero critico per approfondire le affermazioni e per individuare le bufale.
  • Vedere la Gallery of Wackos per una lista di persone influenti che sono coinvolte nella divulgazione di pratiche pseudoscientifiche.

Ho già parlato dell’omeopatia in Golia contro Davide ovvero sull’omeopatia

Questa voce è stata pubblicata in Science e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Outlet omeopatico

  1. Pingback: Concorrenza sleale (ancora omeopatia) | Background noise

  2. Gianni ha detto:

    si parla a vanvera per difendere gli interessi delle case farmaceutiche e di distruggere tutte le alternative-Io per anticalcio prendo un prodotto chimico che per una indicazione ha trent’uno controindicazioni e varie interazioni-Vale la pena di rischiare???Secondo voi l’omeopatia è un placebo ,forse,è acqua distillata ,,ma almeno non ti uccide-Dio con le erbe ha dato una cura per ogni male,ma è più facile e più lucrosa la chimica-poi se ci scoppia il fegato,se vengono ulcere l’industria farmacetica vende altre specialità-Secondo me un bravo medico deve studiare tutte le possibilità di sfruttare le varie scienze,saper gestire funghi,erbe e omeopatia e guarire al meglio con il minor male possibile.Cordiali saluti Gianni

    • lucadifino ha detto:

      I dati sono che grazie alla medicina (e alla ricerca farmaceutica) molte malattie che solo un secolo fa non davano scampo oggi sono curabili o addirittura scomparse. Grazie alla medicina la vita media si è alzata dai 43 anni nel 1900 ad oltre 80 anni oggi.
      L’omeopatia uccide quando con essa si cura il cancro, ad esempio, piuttosto che scegliere di “avvelenarsi” con la chemioterapia che nonostante gli effetti collaterali salva tanta gente.
      Riguardo alle erbe, e ricordo che l’omeopatia non è curarsi con le erbe, oltre al discorso che quando ci si curava con le erbe la vita media era di 35 anni, c’è il discorso che curarsi con una molecola estratta da una pianta o con la stessa molecola di sintesi o “chimica” non fa nessuna differenza.
      Per i reesto, visto che la natura non fa male, la prossima volta fermiamoci a bere un bell’infuso di cicuta, o meglio di no?
      Un bravo medico deve studiare tutto con rigore scientifico e scartare le pratiche che non hanno effetti (omeopatia, fiori di bach e aggiunga lei la pseudomedina che piu la aggrada).
      Chiudo ricordando (a proposito di lucro) che nel 2009 la maggiore multinazionale omeopatica del mondo ha fatturato 526 milioni di euro.
      Per altre obiezioni in tema omeopatico trova un’accesa discussione vinta per manifesta superiorità qui: https://lucadifino.wordpress.com/2011/11/29/concorrenza-sleale-ancora-omeopatia/
      Cordiali saluti a lei, grazie per essere passato e aver lasciato il suo contributo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...