Out of noise

Background noise vuol dire rumore di fondo. Il rumore di fondo è il disturbo alla radio nelle stazioni non perfettamente sintonizzate, è quello che rendeva le immagini della televisione analogica imperfette, è il sovrapporsi dei discorsi di tutti i frequentatori del bar mentre parlate con chi vi sta davanti, è il chiacchiericcio delle persone mentre siete al cinema a vedere un film. Il rumore, sebbene possa essere fastidioso, è di solito composto da componenti singolarmente interessanti, che a volte sarebbe bello far emergere. Questo blog è nato così, con qualche idea prevalente, ma fondamentalmente con tante componenti senza una vero ordine o predeterminazione e così deve essere. Dopo questo primo anno di vita posso dormi molto soddisfatto di questa mia creatura, mi aspettavo forse più partecipazione e feedback, ma sono comunque molto soddisfatto.
Ma è venuto il momento di far emergere l’idea prevalente e dargli una dignità autonoma. Per questo nasce ALTEA Space, un nuovo blog dedicato interamente ad ALTEA e allo studio dei raggi cosmici sulla Stazione Spaziale, dove inizialmente troverete tutti i contributi su ALTEA presenti qui, ma che presto diventerà il punto di riferimento per seguire lo svolgersi di questo esperimento e per raccontarne la storia. Dimenticavo, il nuovo blog sarà completamente in inglese, perché siamo cittadini del mondo e per salvare l’Italia dobbiamo essere pronti a parlate con il mondo. L’idea per ora è di mantenere i contributi in Italiano qui, per i più pigri.
So welcome ALTEA Space!

Questa voce è stata pubblicata in Divulgazione, Science. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...