ALTEA al festival della scienza di Genova

In questi giorni a Genova si tiene il Festival della Scienza (dal 21 ottobre al 2 novembre).

Come spiegato sul sito, il Festival è un punto di riferimento per la divulgazione della scienza, un’occasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie e uno dei più grandi eventi di diffusione della cultura scientifica a livello internazionale. Durante il festival si svolgeranno incontri, laboratori, spettacoli e conferenze per raccontare la scienza in modo innovativo e coinvolgente, con eventi interattivi e trasversali.

Il 25 ottobre si è tenuta una conferenza dal nome “Alla ricerca della materia perduta, l’esperimento AMS sulla Stazione Spaziale” che ha parlato principalmente dell’esperimento AMS (Alpha Magnetic Spectrometer). Durante questa conferenza Giorgio Pacifici ha intervistato due dei protagonisti di questa straordinaria avventura, Roberto Battiston dell’Università di Perugia, viceresponsabile della collaborazione AMS e Roberto Vittori, l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea che ha partecipato alla messa in orbita di AMS sulla Stazione Spaziale Internazionale.

http://www.festivalscienzalive.it/site/home/conferenze/articolo10528.html

A circa un quarto della registrazione (che purtroppo non riporta il minutaggio) parte un video registrato. Quando il giornalista entra nel dipartimento di Ingegneria dell’Università di Tor Vergata vengono mostrati quattro ricercatori che lavorano al computer. Bene, non si tratta del dipartimento di Ingegneria, ma sono riprese effettuate qualche anno fa (nel 2006) proprio nella User Home Base di ALTEA. Il primo che si vede di spalle mentre prende un telefono in mano è infatti il sottoscritto Sorriso. Poco più avanti invece si parla esplicitamente di ALTEA con un intervista al prof. Livio Narici, Principal Investigator di ALTEA. Per quanto riguarda ALTEA il difetto più grande è che sono stati utilizzati dei filmati datati 2006, quando l’esperimento era appena stato montato a bordo, mentre sarebbe stato più spettacolare ed interessante mostrare immagini e video di ALTEA in orbita, così come presentare un riassunto dei risultati ottenuti fino ad ora. Nonostante tutto comunque la conferenza è godibile, ve la consiglio. Buona visione

Questa voce è stata pubblicata in Divulgazione, Physics, Science, Space Exploration e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...